Posts tagged ‘love’

Even dead boy gets low sometimes.

I’d like to eat something. Ogni tanto anche io sono triste… more than sometimes, indeed, but it would be enough if you noticed it just sometimes. Can’t always be strong, sorry.
What am I gonna do tomorrow? Time will tickle as it always does. Do this at 6 am, do that at 9 o’ clock, do it at 3 in the afternoon. Noon: my life is in a spoon. A runaway through the spoon, and I’m castaway around the moon. When a year passes, a petal’s crumbling down. What a disaster in that spoon. Will you eat it anyway?

November 5, 2007 at 11:40 pm Leave a comment

Cosa provo quando ti vedo (Things I feel when I meet you)

L’indifferenza che si perde nel constatare che la si è provata; il paradosso di essere sereni nell’incontrare qualcuno a cui tempo addietro si è voluto bene ma sentirsi comunque legati dal fatto che le proprie vite, in un momento non più esistente se non nella memoria (cerebrale ed emotiva), si sono incontrate.
L’incanto svanito mi permette di vederti meglio; posso dire che sei carino ma anche che lo eri di più quando ti volevo. Posso dire che gli occhiali ti donano.
E nel vedere te come nel vedere gli altri, mi rimprovero il sospetto di rimpiangere un’empatia comunitaria che non esiste. Per fortuna, perché mi farebbe schifo.

October 22, 2007 at 8:31 pm Leave a comment


Feeds

Bookmarking & Tagging

Add to Technorati Favorites

Archives

Copyleft

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 3.0 Unported License. If you want to use any part of it, read the licence. Always indicate the author and the URL.

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Per utilizzarne una parte, leggere attentamente la licenza. Indicare sempre autore e URL.