Olimpocrisiadi?

August 10, 2008 at 3:13 pm Leave a comment

Ok, sono d’accordo: a Pechino le Olimpiadi non dovevano esserci. Un Paese che si comporta così deve essere tenuto fuori da tutti gli eventi comunitari. Dovremmo mostrare a chi ancora vive in epoche remote (chi dichiara guerre a destra e a manca, Russie, Ossezie e Georgie varie, chi ragiona ancora sulle origini geografiche…) che il futuro, l’unico modo per assicurarci un futuro è la libertà. Condividere le cose in piena libertà. Lo sport e la dittatura sono incompatibili.

Ma nonostante ciò mi domando: perché non dovrei guardarle? Perché gli USA parlano tanto della dittatura cinese? Perché quelle invernali di Salt Lake City si potevano guardare tranquillamente e queste dovremmo boicottarle? Guantanamo è forse opera dei cinesi? Le bombe in Medio Oriente le hanno forse buttate i cinesi? Quanto siamo ipocriti.

Advertisements

Entry filed under: Chronicles of my era, In italiano. Tags: , , , , , , , .

Italy is done. – 2 September.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Bookmarking & Tagging

Add to Technorati Favorites

Archives

Copyleft

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 3.0 Unported License. If you want to use any part of it, read the licence. Always indicate the author and the URL.

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Per utilizzarne una parte, leggere attentamente la licenza. Indicare sempre autore e URL.

%d bloggers like this: